Banner OpenAccess
Banner Torrossa

Moderno approccio per lo studio del condizionamento dei terreni granulari non coesivi per lo scavo con macchine EPB

Martinelli Daniele Todaro Carmine Luciani Andrea Peila Lorenzo Carigi Andrea Peila Daniele
Articolo Immagine
ISSN:
0393-1641
Rivista:
Gallerie e grandi opere sotterranee
Anno:
2018
Numero:
128
Fascicolo:
Gallerie e grandi opere sotterranee N.128/2018

Acquisto digitale

Acquista:

€ 14.00

Negli ultimi decenni lo scavo meccanizzato, specialmente con macchine a piena sezione di tipo EPB, si è sviluppato notevolmente. Il campo di applicazione originale per gli scudi EPB è stato esteso grazie, sia ai progressi tecnologici delle macchine da scavo sia degli additivi condizionanti che è possibile utilizzare. Non esistendo raccomandazioni universalmente riconosciute provare in laboratorio il comportamento dei terreni condizionati, ogni centro di ricerca ha definito differenti metodiche. Nel lavoro viene illustrato e discusso il protocollo di prova messo a punto dal laboratorio “Gallerie ed opere sotterranee” del Politecnico di Torino.

Modern approach for studying granular and cohesionless soil conditioning for EPB tunneling. 

In the last ten years, full face mechanized excavation, mainly with EPB machines, has widely increased. The applicability range of EPB machines has been widened thanks to the technological progresses of the machines themselves and to the quality of the conditioning products. Since no standards are worldwide recognized for the laboratory testing of conditioned soil, each research center has developed its own procedure. In the paper the protocol developed and used at the “Tunneling and Underground Space” of Politecnico di Torino is presented and discussed.