Banner OpenAccess
Banner Torrossa

Scavi di grande sezione a basse coperture: la galleria Cancelli – Soluzioni e nuove metodologie esecutive e procedurali

Gianvecchio Pietro Mario Lieto Salvatore Ganz Bruno Carriero Fabrizio Petrone Vincenzo Babbini Amedeo Perretta Biagio Forlani Edmondo
Articolo Immagine
Rivista:
Gallerie e grandi opere sotterranee
Anno:
2019
Numero:
131
Fascicolo:
Gallerie e grandi opere sotterranee N. 131/2019

Acquisto digitale

Acquista:

€ 14.00

Le opere in sotterraneo costituiscono una sfida che costantemente, ed in forme sempre nuove, impegna i tecnici che queste opere le progettano e le costruiscono. Il nostro territorio, con le sue complessità morfologiche, geologiche e geotecniche rinnova ogni giorno questa sfida a Progettisti, Stazioni Appaltanti e Costruttori che, con l’obbiettivo di ridurre il consumo del territorio e garantire lo sviluppo di una infrastruttura moderna ed efficiente, si adoperano sempre più al fine di realizzare scavi a grande sezione. In un settore in cui l’intuito progettuale, lo spirito di osservazione e l’esperienza di campo sono caratteristiche strettamente connesse tra di loro ed ugualmente determinanti, la tratta terminale della Carreggiata Sud della Galleria Cancelli con i suoi 225 m2 di sezione di scavo, rappresenta una sintesi di problematiche, metodologie procedurali e soluzioni che gli scrittori di questa memoria intendono mettere a disposizione dei lettori.

Large section excavations with low coverage: Cancelli Tunnel. Solutions and new executive and procedural methodologies  

The paper reports a synthesis of the main problems, procedural methodologies and solutions implemented during the underground works of the terminal section of Cancelli tunnel. In the following pages are described the restrictions to the development of the project about road tracing and geological and geotechnical aspects for the excavation of a large section tunnel (about 225 m2) in low coverage. After a general description about the main project (Quadrilatero Marche Umbia), the text describes the monitoring activity during the works and the solutions adopted for the realization of the long term lining.