Banner OpenAccess
Banner Torrossa

The Italian Military Tunnels in World War I

Bellini Santina Pizzarotti E. M. Pedemonte Sergio
Articolo Immagine
Rivista:
Gallerie e grandi opere sotterranee
Anno:
2020
Numero:
133
Fascicolo:
Gallerie e grandi opere sotterranee N. 133/2020

Acquisto digitale

Acquista:

€ 14.00

Le gallerie militari italiane nella Prima Guerra Mondiale   Durante la Prima Guerra Mondiale, particolarmente negli anni 1915-1917, lungo tutto il fronte italiano che si estendeva dalla Valle d’Aosta al Golfo di Trieste, furono portate a compimento intense attività di scavo di gallerie per diversi scopi militari. Alcune di queste opere sotterranee, molte delle quali ancora oggi ben conservate e visitabili grazie al costante sforzo di mantenimento e restauro delle Autorità locali, sorprendono in considerazione delle difficoltà ambientali e delle le sfide tecnologiche che hanno dovuto essere fronteggiate per la loro realizzazione. Sussiste una vasta letteratura che tratta questo argomento soprattutto sotto i punti di vista storico e biografico. Questo lavoro vuole invece focalizzarsi sugli aspetti tecnici e tecnologici, sulle risorse umane e materiali e sui metodi di progetto e di costruzione utilizzati per lo scavo di gallerie che, oggi, appaiono straordinarie in relazione al periodo storico e alle difficoltà incontrate nel corso degli scavi.    Parole chiave: guerra, militare, galleria, mina, esplosivo.  

During World War I, particularly in the years 1915-1917, all along the Italian front, spreading from the Aosta Valley to the Gulf of Trieste, intense tunnel excavation works were carried out for diverse military purposes. Some of these underground works, many of which are still well preserved and can be visited thanks to the constant effort in conservation and restoration done by local Authorities, are impressive considering the difficult environmental conditions and the technical challenges that had to be faced for their realization. A remarkable literature exists on this subject both from the historical and biographical point of view. This paper, instead, focuses on technical and technological aspects, on material resources, manpower, design and construction means and methods used to build tunnels which nowadays seem to be extraordinary in relation to the period in which they were completed and to the difficulties encountered during the execution.   Keywords: war, military, tunnel, mine, explosive.