Banner OpenAccess
Banner Torrossa

Libreria Filarmonica. Nuove pubblicazioni della R. Accademia Filarmonica di Bologna

Libreria Filarmonica. Nuove pubblicazioni della R. Accademia Filarmonica di Bologna
Materia: Musica

Sorta nel 2008, la collana Libreria Filarmonica comprende gli atti delle manifestazioni culturali svolte dall'Accademia Filarmonica di Bologna dal 2006 a oggi. Allora l'Accademia aveva già un notevole passato pubblicistico, suddiviso in molti settori diversi, ma avvertiva l'esigenza di avviare l'edizione di testi particolarmente ordinati e omogenei: pensiamo che i 14 numeri della collana siano in grado di dimostrarlo. Ogni volume comprende numerosi saggi, una quindicina in media, ed è dedicato a un argomento celebrativo o meglio a un musicista di cui ricorre il centenario o qualcosa del genere. Dopo un esordio all'insegna di numi della musica in Bologna come Perti, Martini e Mozart, ecco trattati Carducci, Malibran, Haydn, Schumann-Chopin, Mahler, Verdi-Wagner, Skrjabin, Rousseau, Rossini, Berlioz (unica eccezione al nome di persona l'Accademia stessa). Ogni nome, tuttavia, era ed è sempre un'occasione per allargare il discorso da un lato e stringerlo dall'altro: la visuale geografica è di preferenza italiana (o anche bolognese), anche al cospetto di tanti stranieri; e quella storica è senza limiti, dall'antichità a oggi. Per cui non desta meraviglia il fatto che la trattazione dello Stabat Mater, per esempio, si svolga lungo tutto il secondo millennio dopo Cristo. Curati dal consigliere d'arte dell'Accademia prof. Piero Mioli, i volumi sono presentati dal presidente prof. Loris Azzaroni.

Tutti i testi pubblicati nella collana sono sottoposti a un processo di peer review che ne attesta la validità scientifica.

ALTRI VOLUMI DI LIBRERIA FILARMONICA. NUOVE PUBBLICAZIONI DELLA R. ACCADEMIA FILARMONICA DI BOLOGNA