Banner OpenAccess

La Liburnia settentrionale nell'antichità: geografia, istituzioni e società

Vitelli Casella Mattia
La Liburnia settentrionale nell'antichità: geografia, istituzioni e società
ISBN/EAN: 9788855535373
Pubblicazione: 2021
Pagine: 458
Formato: 17 x 24
Materia: Storia
Acquisto carta

Quantità:

La Liburnia settentrionale nell'antichità: geografia, istituzioni e società

La regione del Quarnaro, composta dalla fascia costiera e da numerosissime isole, è a forte vocazione marittima e mediterranea, in quanto bagnata dal mare Adriatico, ma allo stesso tempo è prossima al bacino danubiano e all’Italia nord-orientale. La sua posizione l’ha resa terra di confine, di contatti e scambi in ogni epoca, dalla preistoria ai giorni nostri, determinandone, tra l’altro, lo sviluppo degli insediamenti. Il volume fornisce un quadro relativo all’antichità di tale area geografica – corrispondente alla parte più settentrionale del territorio dei Liburni in età preromana – e si concentra sulla sua rappresentazione geografica negli autori greci e latini e sull’integrazione e l’evoluzione delle sue comunità all’interno del mondo romano, in particolare per gli aspetti istituzionali, sociali, economici e religiosi. 

INDICE

Vitelli Casella Mattia

Insegna storia romana presso il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, dove ha conseguito il dottorato di ricerca nel 2011. È stato ricercatore post-doc in Austria e Slovenia, grazie a borse di studio internazionali. La sua produzione scientifica si incentra su studi relativi alla geografia storica, alla storia istituzionale e sociale e all’epigraphic habit con un’attenzione particolare, ma non esclusiva, alle regioni adriatiche sull’una e sull’altra sponda. Fa parte di comitati editoriali di riviste scientifiche, è socio della Deputazione di Storia Patria per le Province di Romagna nonché della Società Dalmata di Storia Patria ed è coinvolto in progetti e gruppi di ricerca internazionali, in particolare il progetto “AdriAtlas: Atlas informatisé de l’Adriatique antique” e il CISA (Centro Internazionale di Studi sulla Storia e l’Archeologia dell’Adriatico). 


POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

STUDI DI STORIA

// Carichiamo l'elenco degli stati