Banner OpenAccess
Banner Torrossa

Smart cooperation during CoVID-19 Pandemic: a case study in Nosy Mitsio Island (Madagascar)

Zara Serena Bona Edoardo Massasso Edoardo Scialabba Andrea Fiorucci Adriano Sethi Rajandrea Revelli Roberto
Articolo Immagine
ISSN:
1121-9041
Rivista:
GEAM
Anno:
2021
Numero:
163-164
Fascicolo:
GEAM N. 163-164/2021
DOI:
10.19199/2021.163-164.1121-9041.056

Articolo Open Access

Download:

    Open Access Image

La cooperazione internazionale ai tempi della Pandemia da Covid-19: il caso studio dell’isola di Nosy Mitsio (Madagascar)


I paesi in via di sviluppo vivono in un continuo stato di emergenza, prevalentemente per la mancanza di cibo e assistenza sanitaria. La pandemia legata alla diffusione del Covid-19 ha aggravato tale situazione, complicando l’azione della Cooperazione Internazionale in questi paesi. A questo proposito viene presentato il caso studio dell’isola di Nosy Mitsio (Madagascar) sulla quale, attraverso la collaborazione tra H4O, Kukula e il Politecnico di Torino, era prevista la progettazione di un sistema di approvvigionamento idrico destinato all’irrigazione di orti per il sostentamento della popolazione. La situazione pandemica ha rallentato lo sviluppo del progetto di fatto permettendo unicamente una ricerca bibliografica e l’analisi di campioni di suolo e acqua provenienti dall’isola. La situazione ha messo in luce la necessità di adottare nuovi strumenti e nuove modalità di cooperazione, basati in primis sulla smart cooperation. Una buona relazione con i locali, la loro formazione e l’adozione, fin dalle fasi iniziali del progetto, di strumenti utilizzabili autonomamente dai locali, dovranno diventare, nel futuro, aspetti essenziali soprattutto nei progetti di Cooperazione Internazionale di piccola e piccolissima scala. 


Parole chiave: Covid-19, cooperazione internazionale, Madagascar, WASH, agricoltura, risorse idriche, irrigazione.

The majority of rural areas in developing countries live in a state of chronic emergency, due for the most part to the lack of sanitary assistance and food. Covid-19 aggravates this situation, complicating the action of International Cooperation in these countries. To this extent, the case study of the Nosy Mitsio island (Madagascar) is presented. The partnership between H4O, Kukula and Politecnico di Torino aimed to develop the design of a water supply system on the island, providing water for vegetable gardens and thus allowing the local population to achieve food self-sufficiency. The project was supposed to be implemented in 2020 before the Covid-19 pandemic happened. However, despite this major obstacle, the design started with a literature review and the data analysis of soil and water samples collected from the island. The relationship between the Covid-19 pandemic and the project development highlights the central role of smart cooperation: i.e., engagement, inclusion and participation of local communities and their professional training is essential for remote working of NGOs projects during the pandemic. 


Keywords: Covid-19, international cooperation, Madagascar, WASH, agriculture, water resources, irrigation.