Banner OpenAccess

The role of the Navy under the off-shore safety network

Dei P. Falcone Alessandro Trucco Giampaolo
Articolo Immagine
ISSN:
1121-9041
Rivista:
GEAM
Anno:
2017
Numero:
152
Fascicolo:
GEAM N.152/2017

Articolo Open Access

Download:

    Open Access Image

Il ruolo della marina militare nell’ambito del network per la sicurezza offshore.Nell’ambito delle collaborazioni del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), Direzione Generaleper la Sicurezza anche ambientale delle attività minerarie ed energetiche Ufficio Nazionale Minerarioper gli Idrocarburi e le Georisorse (DGS-UNMIG), la MM ha messo a disposizione le propriecapacità e competenze fattivamente contribuendo alla gestione olistica di una dimensione crucialecome quella marittima, da cui dipendono fortemente la nostra crescita e prosperità.A valle della crescente rilevanza e del forte interesse nel panorama europeo e globale, in merito allaquestione della sicurezza ambientale delle attività offshore, la DGS-UNMIG ha ritenuto strategicoavviare, a partire dal 2014, una serie di collaborazioni con Università, Enti di ricerca e Corpi delloStato.L’accordo tra la MM ed il MISE / DGS-UNMIG ha sancito ciò che la Marina Militare compie dasempre grazie ai compiti di istituto che, per loro natura, sono strettamente connessi anche al mondocivile, con particolare riferimento al complesso ed articolato contesto dell’ambiente marittimo.Le collaborazioni finora avviate hanno portato a risultati positivi nell’ambito dei controlli e nel miglioramentodelle conoscenze in campo scientifico per il monitoraggio dell’ambiente marino e delleoperazioni offshore.
Parole Chiave: Marina Militare, MISE / DGS-UNMIG, attività duali, sicurezza offshor, ambiente.

As part of the collaboration with the Ministry of Economic Development (MISE), Directorate-Generalfor Safety of mining and energy activities – National Mining Office for Hydrocarbons andGeoresources (DGS-UNMIG), the Italian Navy in its current role effectively contributes to the holisticmanagement of maritime-related issues on offshore safety.As a result of the growing relevance of and strong interest in offshore safety in Europe and worldwide,the DGS-UNMIG felt the need to start a series of collaborations with Universities, ResearchCenters and Public Bodies was essential. To this end, the agreement between the Navy and theDGS-UNMIG has ratified the tasks the Navy has always carried out, which are closely related to civillife with focus on the maritime environment and has been aimed at improving scientific knowledgeto monitor offshore operations. Thus, the following paper describes the nature of the navy and itsrole in the safety network of the aforementioned operations by describing the tasks and activities ithas engaged in since its agreement with DGS-UNMIG.
Keywords: Italian Navy (ITN), MISE / DGS-UNMIG, dual use, offshore safety, environment.

// Carichiamo l'elenco degli stati