Banner OpenAccess
Banner Torrossa

Le specie aliene invasive

Randi Ettore
Articolo Immagine
ISSN:
0028-0658
Rivista:
Natura & Montagna
Anno:
2019
Numero:
2
Fascicolo:
Natura & Montagna N.2/2019

Acquisto digitale

Acquista:

€ 14.00

Negli ultimi secoli sono state introdotte in Europa più di 12.000 specie esotiche, il 10-15% delle quali è diventato invasivo; l’acronimo in lingua inglese per Alien Invasive Species è AIS. Più di 3.000 AIS sono state introdotte in Italia, con un incremento del 96% negli ultimi 30 anni. Le AIS costituiscono la seconda minaccia alla biodiversità globale, dopo la distruzione degli habitat naturali. Oltre ai microrganismi patogeni, alcune specie di piante, di insetti ed altri invertebrati, e alcuni vertebrati, sono fra le AIS più dannose agli ecosistemi ed alle economie; ma i maggiori danni alla flora, alla fauna ed alla integrità genetica delle specie autoctone sono probabilmente dovuti all’espansione incontrollata di popolazioni ferali di specie animali addomesticate (Randi, questo fascicolo).